LA VERITÀ NON SCONTATA DELLA RESURREZIONE DI CRISTO. L’intervista di ANAPS.

Arcabàs, Le cycle des Pérégrines, 1993–1994, Polittique
composè de sept peintures à l’huile sur toile, 1.10 x 5.60 m, Bergamo, Chiesa della Resurrezione, Comunità Nazaret, Via Papa Giovanni XXIII 45/A – Torre De’ Roveri

Parlando della Resurrezione e dei Misteri della Fede, molti potrebbero essere inclini a ritenerla una semplice suggestione soggettiva, non interessante per l’investigazione intellettuale e tanto meno scientifica.

Il libro di Padre Gianmarco Arrigoni, O.F.M.Conv., Custode del Santuario S. Antonio di Padova in Como e Parroco in quella parrocchia, e di Marcello Giuliano, docente di Religione della Diocesi di Bergamo,

Leggi tutto “LA VERITÀ NON SCONTATA DELLA RESURREZIONE DI CRISTO. L’intervista di ANAPS.”

COSA SIGNIFICA OGGI PARLARE DI RESURREZIONE?

Pubblichiamo questo comunicato di ANAPS

Care colleghe e cari coleghi,

Anaps vi invita alla presentazione del libro “Non è qui, è risorto”, in programma martedì 12 marzo p. v. L’appuntamento è previsto alle ore 17, in drietta sui nostri canali social di Facebook Anaps Nazionale (https://www.facebook.com/anapscuola) e sul nostro canale Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCw1DnPBeCGWbrQvb164Ny3g).

Saranno presenti gli autori del volume, il professor Marcello Giuliano e il professor Gianmarco Arrigoni.

Moderatore dell’incontro sarà il prof. Stefano Biavaschi.

Leggi tutto “COSA SIGNIFICA OGGI PARLARE DI RESURREZIONE?”

“NON È QUI, È RISORTO”. Una rilettura contemporanea a testimonianza della Fede.

Padre Gianmarco Arrigoni riceve dalla Direttrice di Mimep-Docete, Sr. Teresilla, la prima copia del nuovo libro “Non è qui, è risorto!”.

Il nuovo libro che per la Pasqua la casa Editrice MIMEP-DOCETE di Pessano (Il nome è acronimo di evangelizare pauperibus misit me Lc 4, 18, seguito da Docete) propone la testimonianza di Fede di Padre Gianmarco Arrigoni, O.F.M. Conv. e Marcello Giuliano, Insegnante Specialista di Religione.

Alla seconda loro esperienza di un libro scritto insieme1, hanno creduto

Leggi tutto ““NON È QUI, È RISORTO”. Una rilettura contemporanea a testimonianza della Fede.”

LA PERDITA DELL’EQUILIBRIO INTERIORE tra corpo, psiche e spirito

Dopo il ciclo di sette articoli, più quello introduttivo, su LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. – 7 ( nell’articolo i link di tutte le puntate) pensati e scritti insieme, ecco per il nostro blog “Libertà e Persona” l’intervista al Prof. Pasquale Riccardi in merito al suo libro da poco uscito in libreria: L’equilibrio interiore perduto, come ritrovarlo, Giuseppe D’Ettoris & Figli Editori, Crotone 2023 pp. 112).

Al cuore dell’intervista due grandi temi: la ricerca del senso per un ritrovato benessere e il riconoscimento della spiritualità, in relazione alla psicologia della persona,

Leggi tutto “LA PERDITA DELL’EQUILIBRIO INTERIORE tra corpo, psiche e spirito”

LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Cambiamento del cuore e guarigione dell’uomo (6)

Pensionante dei Saraceni, attivo a Roma nel 1610-1620, La negazione di Pietro,
O/t – Musei Vaticani

Spesso, sui tetti delle chiese e sulle cuspidi dei campanili vediamo un gallo segnavento in rame antico, chiamato anemoscopio, dal greco osservare la direzione. Proprio il gallo ci guiderà nel cammino di scoperta dello sguardo interiore e positivo di cui l’uomo ha bisogno per cogliere ove si diriga il suo spirito.

La figura del gallo, che troviamo anche nei vangeli a proposito del

Leggi tutto “LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Cambiamento del cuore e guarigione dell’uomo (6)”

LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Viktor Frankl e le religioni (4)

San Giovanni Paolo II ad Assisi nel 1986 con i capi di diverse religioni

Religioni e religioni personali

Premesso che per Frankl la religione può avere una qualche efficacia psicoterapeutica, va precisato che questo non è ‘per intentionem’, ma ‘per effectum’ e che può portare alla guarigione psichica. Dopo tutto, la religione fornisce all’uomo un’ancora spirituale, un senso di sicurezza introvabile altrove”1.

Frankl è convinto che tutte le religioni vogliano imporsi alla volontà della persona. Non trova le religioni negative, ma il loro modo di imporsi, anche per la religione cristiana, avrebbe la conseguenza di provocare l’effetto contrario a quello da esse auspicato. Ecco perché, pur riconoscendo l’importanza del senso religioso innato, tuttavia si

Leggi tutto “LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Viktor Frankl e le religioni (4)”

RICERCA DI DIO E DOMANDA DI SENSO. Psicologia e Fede teologale in dialogo.

Pasquale Riccardi, Psicologo-Psicoterapeuta Docente Asl per la Seconda Università di Napoli Federico II, Formatore psicoterapeuta per centro Logos (Ce), riconoscimento M.I.U.R. 

Marcello Giuliano, Insegnante Specialista di Religione della Diocesi di Bergamo.

Premessa generale

Inizia oggi una serie di sette puntate sul rapporto tra teologia e antropologia in rapporto alla Logoterapia e Analisi esistenziale[1] per individuare nessi, differenze e criteri di principio dei quali riteniamo si debba tener conto nei due diversi campi, come poi nella pratica terapeutica, a fronte di pazienti credenti.

Leggi tutto “RICERCA DI DIO E DOMANDA DI SENSO. Psicologia e Fede teologale in dialogo.”

Il VANGELO SECONDO MARIA. Un Vangelo in prosa

Jacopo Pontormo, Annunciazione, 1527, Firenze, Chiesa di Santa Felicita, Cappella CapponiFonte Wikipedìa

Riprendo in mano quel libretto tascabile di Alfredo Tràdigo, Il Vangelo secondo Maria, un poema in prosa. Nel nitore della sua copertina, disarmante e pudìco, mi sfiora lo sguardo del volto di Maria, che con l’Angelo fa da cornice al reliquiario in pietre dure di san Carlo Borromeo. Il Pontorno, nel 1528, rappresentò l’attimo immediatamente successivo all’Annunciazione, in cui Maria aveva già accettato le

Leggi tutto “Il VANGELO SECONDO MARIA. Un Vangelo in prosa”

Chiesa in affanno o Chiesa di Cristo?

La Tempesta sedata
Fonte Monastero di Bose

«Maestro, non t’importa che moriamo?». 39 Destatosi, sgridò il vento e disse al mare: «Taci, calmati!». Il vento cessò e vi fu grande bonaccia. 40 Poi disse loro: «Perché siete così paurosi? Non avete ancora fede?». (Mc 4, 38-40).

La situazione della Chiesa è sempre più difficile, all’interno di una società dove tutto sembra avverso, nonostante i continui sforzi della Chiesa di stabilire un dialogo con il mondo. Ma questa azione, anziché sortire una

Leggi tutto “Chiesa in affanno o Chiesa di Cristo?”

FILOSOFIA ED EDUCAZIONE. Un’intervista di Francesco Agnoli 

Il 14 Aprile 2021, iniziava la rubrica quindicinale Paideia Web, rivolta agli insegnanti. Oggi, Libertà e Persona, per gentile concessione del nuovo Sindacato di Insegnanti Fensir Sair, ripubblica la prima puntata, un’intervista condotta da Marcello Giuliano al Prof. Francesco Agnoli. Fu la prima trasmissione di una Rubrica durata solo

Leggi tutto “FILOSOFIA ED EDUCAZIONE. Un’intervista di Francesco Agnoli “