Da San Tommaso D’Aquino a Viktor Frankl passando per la Felicità dell’uomo moderno

Beato Angelico, San Tommaso D’Aquino

Molte sono le dispute di Tommaso sulla felicità. Non di meno anche quelle dello psichiatra Frankl. Un bisogno, quello della felicità, comune a tutti gli uomini del passato, del presente e del futuro.

Dai filosofi agli specialisti della mente, il focus sulla felicità è

Leggi tutto “Da San Tommaso D’Aquino a Viktor Frankl passando per la Felicità dell’uomo moderno”

IMPOSSIBILE VIVERE PER SÉ STESSI

A. von Menzel, “Il laminatoio di ferro”, 1875,
Berlino, Staatliche Museen, Fonte Wikipedìa

Trasformazioni produttive, economiche e sociali

Con la prima industrializzazione, che interessò prevalentemente il settore tessile-metallurgico del secondo 700, e con la seconda rivoluzione industriale, con l’introduzione dell’elettricità e dei prodotti

Leggi tutto “IMPOSSIBILE VIVERE PER SÉ STESSI”

PICCOLE ESPERIENZE VS PEAK ESPERIENCE. Per un sano benessere

Fonte scienzainrete

Viviamo in un’epoca in cui molte persone cercano esperienze culmine, soprattutto i giovani adolescenti. Le sfide sui social media, come Instagram, TikTok e YouTube, chiamate challenge, diventano sempre più diffuse.

Il concetto di peak experience

Queste prove vogliono dimostrare coraggio, ma spesso diventano pericolose, alimentando la ricerca del sensazionale e del prodigioso.

Leggi tutto “PICCOLE ESPERIENZE VS PEAK ESPERIENCE. Per un sano benessere”

“SONO UN FALLITO” E SI BUTTA DALLA FINESTRA!

Fonte ilsussidiario.net

Sul caso dello studente liceale che alcuni giorni fa, a motivo di voti bassi e nota disciplinare, commette l’insano gesto di buttarsi giù dal terzo piano della scuola riferendo al personale medico: “Ho preso 2 in matematica e una nota. Mi sono sentito umiliato” implica una riflessione seria ed accurata. Così come è da riflettere che, prima di gettarsi nel

Leggi tutto ““SONO UN FALLITO” E SI BUTTA DALLA FINESTRA!”

LA PERDITA DELL’EQUILIBRIO INTERIORE tra corpo, psiche e spirito

Dopo il ciclo di sette articoli, più quello introduttivo, su LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. – 7 ( nell’articolo i link di tutte le puntate) pensati e scritti insieme, ecco per il nostro blog “Libertà e Persona” l’intervista al Prof. Pasquale Riccardi in merito al suo libro da poco uscito in libreria: L’equilibrio interiore perduto, come ritrovarlo, Giuseppe D’Ettoris & Figli Editori, Crotone 2023 pp. 112).

Al cuore dell’intervista due grandi temi: la ricerca del senso per un ritrovato benessere e il riconoscimento della spiritualità, in relazione alla psicologia della persona,

Leggi tutto “LA PERDITA DELL’EQUILIBRIO INTERIORE tra corpo, psiche e spirito”

LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. La psicologia umana di Gesù in relazione alla natura divina della Persona (7)

Heinrich Hofmann, Gesù e il Giovane ricco, 1889, New York, Riverside Church.

Dopo aver avviato nei precedenti articoli un dialogo tra antropologia, metodo della Logoterapia e Analisi esistenziale e Teologia, ed aver toccato temi che vanno dalla prospettiva umanistica, al Dio inconscio, alla sofferenza e alla  considerazione della persona sofferente, all’incontro con le religioni e la religiosità, nonché al cambiamento dell’uomo attraverso il cambiamento della visione della vita contribuendo alla guarigione, è ora opportuno offrire alcuni cenni

Leggi tutto “LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. La psicologia umana di Gesù in relazione alla natura divina della Persona (7)”

Non si può volere il bene dell’altro senza capacità di auto trascendenza

Anselm Friedrich Feuerbach, Paolo e Francesca, 1864, Monaco di Baviera, Bayerische Staatsgemäldesammlungen

Quando diciamo ad una persona “ti voglio bene”, siamo certi di cogliere appieno il suo significato, il suo valore, o è solo un’auto illusione?

Spesso, nella nostra quotidianità, pronunciamo frasi e parole

Leggi tutto “Non si può volere il bene dell’altro senza capacità di auto trascendenza”

LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Cambiamento del cuore e guarigione dell’uomo (6)

Pensionante dei Saraceni, attivo a Roma nel 1610-1620, La negazione di Pietro,
O/t – Musei Vaticani

Spesso, sui tetti delle chiese e sulle cuspidi dei campanili vediamo un gallo segnavento in rame antico, chiamato anemoscopio, dal greco osservare la direzione. Proprio il gallo ci guiderà nel cammino di scoperta dello sguardo interiore e positivo di cui l’uomo ha bisogno per cogliere ove si diriga il suo spirito.

La figura del gallo, che troviamo anche nei vangeli a proposito del

Leggi tutto “LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Cambiamento del cuore e guarigione dell’uomo (6)”

LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Viktor Frankl e il valore della persona sofferente (5)

Arzuffi, Visitare gli infermi, Sec. XX – Fonte BeWeB

Da adolescente, ero convinto che la rivoluzione comunista sarebbe stato l’unico modo per cambiare il mondo e ritenevo che la violenza fosse necessaria, nonostante il gran numero di morti che avrebbe richiesto. Tutto era proiettato nel futuro. Cosa mancava in questa visione utopistica? Il valore del presente e della singola persona

Leggi tutto “LOGOTERAPIA E FEDE TEOLOGALE IN DIALOGO. Viktor Frankl e il valore della persona sofferente (5)”

OMOSESSUALITÀ E PSICOLOGIA. Perché non è detta l’ultima parola.

Una via per uscire dagli stereotipi.

Siamo tutti bisessuali? E omosessuali si nasce, o si diventa? Mentre la propaganda omosessuale recepita dai mass media insiste col dire che l’omosessualità è una insindacabile scelta culturale, uno psicologo olandese, con anni di esperienza clinica, sostiene, invece, che l’omosessualità ha radici psichiche non irreformabili che vanno

Leggi tutto “OMOSESSUALITÀ E PSICOLOGIA. Perché non è detta l’ultima parola.”