Ortodossi vs Fernandez

Dopo che molti vescovi cattolici dei 5 continenti hanno espresso vive riserve verso la benedizione alle coppie gay, ammesse dalla dichiarazione Fiducia supplicans del cardinal Víctor Manuel Fernandez, arriva ora come un ennesimo macigno la presa di posizione della Chiesa di Mosca, guidata dal patriarca Kirill.

Il documento appena pubblicato si intitola “Sull’atteggiamento ortodosso nei confronti della nuova pratica di benedire le coppie in una situazione instabile e le coppie dello stesso sesso nella Chiesa cattolica romana” ed è stato realizzato dalla Commissione biblica e teologica del patriarcato russo.

Leggi tutto “Ortodossi vs Fernandez”

In difesa della verità

In questi ultimi giorni alcune testate giornalistiche hanno adottato “chiacchiere” inopportune e indiscrete circa il rapporto conflittuale che da diversi anni coinvolge Monsignor Georg Ganswein segretario di Papa Benedetto XVI e Papa Francesco. 

AGLI ALBORI 

Monsignor Georg Ganswein è un Arcivescovo cattolico, che dal 1996 per richiesta dell’allora prefetto per la Congregazione per la Dottrina della Fede, il Cardinale Joseph Ratzinger viene chiamato a collaborare presso l’ex Sant’Uffizio. Date le sue abilità e doti organizzative nel 2003 diviene il nuovo segretario del Cardinale Joseph Ratzinger, incaricò che manterrà sino al 31 dicembre 2022 giorno in cui il Pontefice emerito nascerà al cielo.

Leggi tutto “In difesa della verità”

PAPA BENEDETTO XVI GARANTE DELLA FEDE

Introibo

Si propone un documentario che spiega in modo dettagliato la vita di Joseph Ratzinger, Sacerdote, Vescovo, Cardinale ed infine Papa, sempre a servizio della verità che è Cristo. La vita di questo colosso della fede ha inizio a Marktl in Baviera con precisione il 16 aprile 1927, in una famiglia di modeste condizioni, ma dalla fede salda. Joseph ricorderà più volte il valido esempio che i genitori sono stati per lui sia da un punto di vista spirituale, che morale.

Leggi tutto “PAPA BENEDETTO XVI GARANTE DELLA FEDE”

QUARESIMA: PERIODO LUGUBRE? NO! POSSIBILITA’ DI LIBERTA’

Il Mercoledì delle Ceneri apre il tempo di Quaresima. Un periodo di riflessione, raccoglimento e contenimento che inizia con un segno austero, ma significativo: l’imposizione delle ceneri. La cenere è un elemento di fondamentale importanza nella vita, si pensi ai paesi di origine vulcanica, la cenere emessa dal vulcano rende fertile il terreno e di conseguenza il raccolto è abbondante. La cenere nel passato era utilizzata dalle massaie per rendere candido un capo di abbigliamento. Si può quindi affermare che essa è quasi vitale come il cibo e l’acqua. 


Leggi tutto “QUARESIMA: PERIODO LUGUBRE? NO! POSSIBILITA’ DI LIBERTA’”

 GLI EROI CATTOLICI DIMENTICATI CHE SEPPERO DIRE NO A HITLER.

Padre Heinrich Dalla Rosa

Da AVVENIRE di Sabato 13 Gennaio 2024

di Gerolamo Fazzini

Tra i volumi sulla Shoah e dintorni che, con l’approssimarsi della Giornata della memoria, torneranno ad affollare le librerie, un posto particolare lo occupa La lama e la croce. Storie di cristiani che si opposero a Hitler, in uscita da Lev (Libreria editrice vaticana, pagine 128, euro 15,00): un documento prezioso, un’autentica sorpresa. Lo firma il

Leggi tutto ” GLI EROI CATTOLICI DIMENTICATI CHE SEPPERO DIRE NO A HITLER.”

LA QUESTIONE LEFEBVRIANA

AGLI ALBORI

Il 25 gennaio 1959 Papa Giovanni XXIII, presso la sala capitolare del Monastero di San Paolo di  Roma, annuncia ai Cardinali la convocazione del Concilio Ecumenico Vaticano II. La prima  sessione avviene l’11 ottobre 1962, interrotta dalla morte del Pontefice avvenuta il 2 giugno 1963;  ripreso poi da Papa Paolo VI, che lo concluse l’8 dicembre 1965. Lo scopo del Concilio Vaticano II  è quello di rinnovare la Chiesa per dialogare con il mondo moderno. Un rinnovamento doveroso,  che non ha lo scopo di proclamare nuovi dogmi, ma di adattare la pastorale ai tempi nuovi.  Giovanni XXIII nella solenne celebrazione di apertura tenutasi l’11 ottobre 1962 presso la Basilica  di San Pietro pronuncia il discorso Gaudet Mater Ecclesia, ove illustra lo scopo del Concilio:

Leggi tutto “LA QUESTIONE LEFEBVRIANA”

Padre Georg a Bergamo per l’Epifania – incontro con il nostro collaboratore Emanuele Sinese

Mons. Georg Gaenswein, già segretario di papa Benedetto XVI

Monsignor Georg si trova in Italia per il primo anniversario della morte di Benedetto XVI, avvenuta il 31 dicembre 2022.  Il parroco Daniel Boscaglia, che ha conosciuto padre Georg a Roma durante gli studi, ha accolto oggi nella  parrocchia del Sacro Cuore, nel quartiere Carnovali, a Bergamo, il Monsignore.

Emanuele Sinese ha avuto la possibilità di incontrarlo. A breve ci racconterà la sua emozionante esperienza.

 

Il “codice Ratzinger” non ha alcun fondamento

In una lunga intervista video con Giovanni Zenone, di Fede & cultura, ho provato a spiegare l’impossibilità di affermare che vi sia continuità tra i pontificati di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI (ma anche i precedenti) e quello attuale, in svariate materie, bioetica in primis.

Ho anche affermato, però, che la tesi di Andrea Cionci e Minutella, inizialmente sponsorizzata dalla tv di Claudio Messora (per certi versi interessante, ma pur sempre fondata dal braccio destro del massone Casaleggio e del feroce nemico della Chiesa cattolica, Beppe Grillo), non ha alcun fondamento, per svariati motivi:

Leggi tutto “Il “codice Ratzinger” non ha alcun fondamento”

A Medjugorje la Benedizione della Regina della Pace per tre generazioni

QUI

Nell’articolo dell’1 Gennaio, davamo notizia di un “invito speciale della Regina della Pace” sul Monte Podbrdo alle 15.00 dello stesso pomeriggio. Qui riportiamo, dal Blog di Padre Livio, una lettera inviatagli da un ascoltatore. Interessante in particolare quando dice, verso la fine: la straordinarietà della Gospa quando arriva e ci parla non ha nulla a che fare con i tanti discorsi di noi uomini.

Leggi tutto “A Medjugorje la Benedizione della Regina della Pace per tre generazioni”

APPUNTAMENTO SPECIALE OGGI

A MEDJUGORJE ALLE ORE 15.00 PER TRE ORE DI ININTERROTTA PREGHIERA CON MARIA

Il Monte Podbrdo a Medjugorje. La cima della preghiera faticosa da raggiungere.
Fonte Medjugorje tutti i giorni

Carissimi Lettori,

diamo notizia, forse per primi, dopo Radio Maria, che Padre Livio ha annunciato, in seguito a notizia comunicata dalla ‘veggente’ Mjriana questa notte, secondo cui la Regina della Pace avrebbe convocato i fedeli per oggi pomeriggio per tre ore di preghiera sul monte delle origini per il movimento spirituale di Medjugorje, il Podbrdo, promettendo un regalo molto bello.

Non si sa molto di più. La notizia e gli aggiornamenti sul Blog di Padre Livio: CON RADIO MARIA OGGI SUL PODBRDO.

Ci pare, al di là delle convinzioni di ciascuno di noi, che può più o meno credere

Leggi tutto “APPUNTAMENTO SPECIALE OGGI”