L’anima c’è e si vede


Esce in questi giorni, per le edizioni del mensile il Timone, l’ultima fatica di Francesco Agnoli, dal titolo L’anima c’è e si vede. 18 vie prove che l’uomo non è solo materia https://www.iltimone.org/prodotto/lanima-ce-e-si-vede/ ).

Si tratta di un saggio piuttosto denso che analizza anzitutto, nella prima parte, il dibattito filosofico sull’anima nel corso dei secoli, riportando le argomentazioni principali del sostenitori e dei negatori di una natura anche spirituale dell’uomo.

Nella seconda parte vengono illustrate 18 vie all’esistenza dell’anima: vie più tradizionali, già percorse dai vari Socrate, Platone, Agostino ecc. e vie più moderne, legate in particolare alle discipline scientifiche e ai loro più recenti sviluppi.

Agnoli affronta per esempio il mistero dell’anima come sinonimo di vita, ricorrendo in questo caso al dibattito scientifico sull’origine e la natura della vita (trattato anche nei video di Voce24newshttps://voce24news.it/format/diamo-voce-ai-grandi-scienziati/ ) per poi soffermarsi sul rapporto cervello-mente, oggetto di studio delle neuroscienze, o sul confronto tra intelligenza umana ed intelligenza artificiale.

Ci sono poi alcune vie piuttosto originali, come quella della mano, quella della genetica, quella della medicina ecc. Insomma un testo in cui storia del pensiero filosofico, scientifico e teologico si fondono nel tentativo di capire un più di più di quell’uomo che appare anche oggi, come un tempo, un magnum miraculum, un grande paradosso, che non è in grado di accedere alla piena comprensione di se stesso perché, come scriveva Blaise Pascal, “l’uomo supera infinitamente l’uomo”.

Print Friendly, PDF & Email
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo.

Autore: Libertà e Persona

La nostra redazione si avvale della collaborazione di studiosi attenti alla promozione di un pensiero libero e rispettoso della persona umana, grazie ad uno sguardo vigile sulle dinamiche del presente e disponibile al confronto. Nel tempo “Libertà e Persona” ha acquisito, articolo dopo articolo, un significativo pubblico di lettori e ha coinvolto docenti, esperti, ricercatori che a vario titolo danno il proprio contributo alla nostra rivista online. Gli articoli firmati "Libertà e Persona" sono a cura dei redattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + cinque =