Sinodo 2014-2015: fu vera manipolazione!

 

Cardinal Wilfrid F. Napier of Durban, South Africa, arrives for the morning session of the extraordinary Synod of Bishops on the family at the Vatican Oct. 14. (CNS photo/Paul Haring) See SYNOD-REACTION Oct. 14, 2014.

Cardinal Wilfrid F. Napier of Durban, South Africa

I Dubia formulati da 4 cardinali stanno suscitando forti reazioni. Qualcuno, più realista del re, chiede addirittura di togliere la berretta cardinalizia ai rei di tale presunta colpa.

In verità che i cardinali possano rivolgersi al Papa per chiedere un chiarimento riguardo ad una materia controversa non è affatto strano. Fa parte di una normalissima dialettica all’interno della Chiesa. Dove oggi si parla tantissimo di dialogo, di sinodalità, di collegialità, ma senza che alle parole seguano i fatti. Anzi, i fatti sembrano andare nel senso opposto, se è vero come è vero che personaggi come padre Antonio Spadaro (così come altri che godono oggi di un certo potere) possono impunemente insultare 4 cardinali che sono stati, tra le altre cose, tra i più intimi di Giovanni Paolo II (Caffarra era il suo teologo morale) e di Benedetto XVI (Burke e Brandmueller sono stati tra i suoi più vicini amici ed intimi collaboratori).

Non si vuole qui entrare nel merito dei Dubia, che sono già sufficientemente chiari, e che meriterebbero almeno la stessa attenzione che il pontefice dedica a Martin Scorsese, Leonardo Di Caprio, Roberto Benigni, Eugenio Scalfari, il signor Facebook e tanti altri, attori e uomini di mondo, che vengono accolti e ricevuti molto volentieri a santa Marta, al posto di vescovi e cardinali che chiedono da mesi un appuntamento senza ottenerlo.

Si vuole solo ricordare, a quanti cercano di demonizzare i 4 cardinali, che il Sinodo che, a loro dire, avrebbe già “parlato”, è stato tutto tranne che un evento corretto, chiaro, limpido…

Sarà utile ricordare brevemente cosa è accaduto dunque, in quel sinodo in due tempi.

Partendo da quanto ebbe a dire il cardinale sudafricano Wilfrid Fox Napier , durante il Sinodo del 2015, riguardo alle manipolazioni avvenute al Sinodo del 2014:

Qui un documento per ricordare:
il sinodo manipolato

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
    News dalla rete
    • La Chiesa che accetta il Green pass è protestante

      di Stefano Fontana. Uno degli effetti del grande reset connesso con la gestione del Covid è la rivoluzione della Chiesa cattolica e nella Chiesa cattolica. La pandemia condurrà la secolarizzazione alle sue estreme conseguenze: la protestantizzazione. Durante i secoli, le Chiese nazionali potevano sottrarsi alle imposizioni degli Stati appellandosi al potere del Papa. Ma il Papa stesso si è sottomesso alla logica della politica.  Leggi il seguito…

    • Cos’è la “Teologia del Popolo”?

      di Carlos Daniel Lasa. Papa Francesco, quando si esprime, trova nella “Teologia del Popolo” a sua principale fonte di ispirazione. Per questo mi sembra importante, in queste brevi righe, esporre a grandi linee in cosa consista queste teologia. Leggi il seguito…

    • Bassetti scivola sulla Provvidenza: la scambia per Draghi

      di Stefano Fontana. Il presidente della Cei Bassetti elogia Draghi e lo associa alla Provvidenza.Si era sbagliato Pio XI su Mussolini e ora si sbaglia il cardinale su Draghi. Perché piegare la Provvidenza a queste miserie da corridoio del palazzo? È una visione hegeliana per cui Dio confermerebbe con la sua Provvidenza colui che di fatto si impone sugli avversari.  Leggi il seguito…

    • L’Agghiacciante inadeguatezza di chi avrebbe in mano le nostre vite

      di Marco Tosatti. Cari amici e nemici di Stilum Curiae, non voglio commentare le parole di Sergio Mattarella perché si commentano da sole. E d’altronde non c’era da attendersi altro, da qualcuno che sta facendo di tutto per de-nobilitare il suo ruolo, la Costituzione e avvelenare democrazia e clima politico. Ma quello che mi sembra interessante notare è che sta emergendo con sempre maggiore chiarezza l’inadeguatezza del Presidente del Consiglio a svolgere il suo compito. Leggi il seguito…