MUSICA E FEDE. Vespri in Canto Gregoriano per la Festività dei Santi Arcangeli

Nonostante che il latino sia sempre meno conosciuto, cresce il numero di coloro che l’amano e che amano la liturgia cattolica ambrosiana e romana anche in latino, secondo il Novus e secondo il Vetus Ordo.

Due liturgie solo in parte diverse e che hanno il compito di guidare il credente e l’amante del bello verso la

propria meta spirituale.

A Treviglio, il 29 settembre, la Schola Gregoriana della Basilica di S. Martino di Treviglio, diretta dal Maestro Marco Marasco, specialista in canto Gregoriano, canterà i Vespri della Festa dei Santi Arcangeli insieme all’Assemblea.

Un momento di Fede che si esprime nella bellezza liturgica.

Fonte Musica Sacra Antica
Print Friendly, PDF & Email
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo.

Autore: Libertà e Persona

La nostra redazione si avvale della collaborazione di studiosi attenti alla promozione di un pensiero libero e rispettoso della persona umana, grazie ad uno sguardo vigile sulle dinamiche del presente e disponibile al confronto. Nel tempo “Libertà e Persona” ha acquisito, articolo dopo articolo, un significativo pubblico di lettori e ha coinvolto docenti, esperti, ricercatori che a vario titolo danno il proprio contributo alla nostra rivista online. Gli articoli firmati "Libertà e Persona" sono a cura dei redattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *