Chiesa

bollettino-dsc-4-2018_front-cover-500x467-jpg-pagespeed-ic-cgc5md0viz

Il Cattolicesimo nella storia. In uscita il nuovo numero de “il Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa”.

SOMMARIO

Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa – 4 / 2018

IL CATTOLICESIMO NELLA STORIA
CONDANNA DELL’USURA, FUEROS E OBSEQUIUM PAUPERUM

Anno XIV (2018), numero 4, OTTOBRE – DICEMBRE

Editoriale, pagina 115

S.E. Mons. Giampaolo Crepaldi, AVER FEDE NELLA CAPACITA’ DELLA FEDE

Focus 1, pagina 117

Roberto Caria, IL GIUDIZIO DELLA CHIESA SULL’USURA E LA DIFESA DEI POVERI Continua a leggere

Un pellegrinaggio non cercato. Arte e Fede in Fabio Nones

Entrato nella Parrocchiale di Santa Margherita per la Santa Messa domenicale, davanti a me, sulla parete  Nord, Nordovest del Presbiterio, assai alta, si dispiega un grande dipinto: il Trittico.

 

In Agosto, trascorrevo le vacanze a Caorle (VE), dove tanti anni fa, da giovane villeggiante di diciotto anni, avevo seguito il triduo dell’Assunta, predicato dal Patriarca di Venezia Cardinal Albino Luciani, poco prima che fosse Continua a leggere

L’atto di fede del Papa

Non ultra habemus Papam!

papa-francesco-internet-1Nella Chiesa si sentono voci allarmate: «Aiuto! Scandalo! Il Papa non è cattolico! Il Papa è eretico! Il Papa ha perso la fede! Il Papa è contro la Tradizione! È un modernista! È un rahneriano! È un hegeliano! È un luterano! È un massone! È un comunista! È un relativista! È un indifferentista! È un lassista! Odia la dottrina! Non rispecchia gli insegnamenti di Cristo! Non crede ai valori non negoziabili! Ha cambiato il Credo della Chiesa! Ha mutato l’essenza della Chiesa! Scende a patti con le idee del mondo! È un falso Papa! È l’Anticristo! Invochiamo S.Michele Arcangelo!».

Continua a leggere

Arte bellezza e catechesi nel Natale, icona del Verbo preesistente, e l’Opera di Timothy Verdon

Come i pastori

Maestro dell’Annuncio ai pastori (Juan Do ?), Adorazione dei pastori, 1630 1640 ca.

 

All’inizio del nuovo anno, potrebbe essere bello proporsi di guardare con occhi diversi le immagini che ogni momento scorrono innanzi. Posare lo sguardo, sostare, per coglierne l’anima, la visione profonda che riservano Continua a leggere

Il Natale non ha origini pagane, il 25 dicembre celebrato prima del Sol Invictus

natale-25-dicembre

L’origine pagana del Natale, una leggenda. Lo storico W.J. Tighe spiega che il culto pagano del Sol Invictus venne istituito da Aureliano nel 274 d.C., dopo che i cristiani indicarono nel 25 dicembre la nascita di Gesù. Furono i pagani a copiare dai cristiani.
di William J. Tighe*
*docente di Storia presso il Muhlenberg College (Pennsylvania)
da Touchstonemag, 25/12/13

Anche molti cristiani credono che il cristianesimo celebri la nascita di Cristo il 25 dicembre perché i Padri della Chiesa si sarebbero appropriati della data di una festa pagana, quella del Sol Invictus. Pochi danno reale importanza a questo fatto, tuttavia è interessante sapere che la scelta del 25 dicembre è il risultato dei tentativi dei primi cristiani di indicare la data della nascita di Gesù basandosi su calcoli del calendario che non avevano nulla a che fare con le feste pagane. Continua a leggere

Il mistero del Natale e il senso della vita umana in Dino Buzzati

Come regalo di Natale quest’anno desidero offrire la trascrizione di parte dell’ultima lezione tenuta dalla professoressa Francesca Procaccini sulla figura di Dino Buzzati. Questa appassionata insegnante di lettere, nella sua trasmissione mensile a RADIO MARIA, ci fa penetrare gli “abissi del cuore umano” alla ricerca della verità e del senso del vivere attraverso la vita e le opere letterarie di grandi scrittori e giornalisti, come fu, appunto Buzzati.

Sento che molti sono preoccupati per varie cose come l’ingiustizia, le guerre, il crescere o calare dello spread e delle borse, la sovrappopolazione del mondo, lo schiacciante potere dei media e di un immorale uso del denaro e della finanza, eccetera. Il guaio è che queste, pur giuste preoccupazioni e l’assordante frastuono dei media finiscono col soffocare in noi l’essenziale ricerca di una risposta agli eterni problemi personali di ogni uomo -: “Da dove vengo, perché vivo e dove vado? -, senza la quale nulla ha senso. Mdt).

Carissimi ascoltatori e ascoltatrici, buona giornata a tutti!

Completeremo il ciclo di conversazioni dedicate a Dino Buzzati proprio in dicembre, l’ultimo mese dell’anno. Potremmo quindi parlare del 2018 come del nostro anno “buzzattiano”, perché in effetti è stato il tema di tutto l’anno. Mi ha colpito quello che questo personaggio così tormentato, come ben sapete, così bisognoso di credere in quel Dio che cercava instancabilmente senza, per altro, riuscire a trovarlo, almeno questo è quanto si evince dalle sue opere. Ossessionato dal pensiero della morte, intesa come caduta nell’orrido abisso del nulla eterno, mi auguro che sia stato per noi utile e stimolante. Continua a leggere

Un bel regalo per Natale

boezi-copertina

Ci permettiamo di consigliare un bel regalo per Natale: un libro di Francesco Boezi, che contiene interviste anche a diversi collaboratori del nostro sito.

Perché soffrono i bambini

alfie_evansAl termine di un incontro coi giovani a Roma l’11 agosto scorso, al Circo Massimo, il Papa ha risposto alle domande di alcuni giovani, tra i quali un certo Dario di 27 anni, che si è rivolto al Papa così: «Ci sono le grandi domande: com’è possibile che un Dio grande e buono (così me lo hanno raccontato) permetta le ingiustizie nel mondo? Perché i poveri e gli emarginati devono soffrire così tanto? Il mio lavoro mi pone quotidianamente davanti alla morte e vedere giovani mamme o padri di famiglia abbandonare i propri figli, mi fa chiedere: perché permettere questo?».

Continua a leggere

News dalla rete
  • Tutti eredi di Sturzo. Ma c’è poco di cui rallegrarsi

    luigi_sturzo di Stefano Fontana. La statura morale e intellettuale di don Luigi Sturzo è indiscutibile, ma gli esiti di quel suo "appello ai liberi e forti" di cento anni fa sono tutt'altro che positivi: è iniziato allora il cammino di un progressivo distacco del criterio della fede dalla politica. Vedere oggi i tanti - anche di opposte visioni - che vogliono far rivivere quell'esperienza con nuovi appelli "ai liberi e forti" non può non lasciare perplessi. Leggi il seguito… 

  • ll ’68, sfida per i cattolici oggi. La lezione di Del Noce

    del-noce di Luca Del Pozzo. Tra le tante letture critiche di quel ‘68 che ha rappresentato, come ebbe a dire Benedetto XVI, una vera e propria “cesura storica”, un posto a parte merita quella di Augusto Del Noce. Tanto il marxismo quanto la società tecnocratica quanto il ’68 ponevano quella per Del Noce era “la” questione innanzi alla quale i cattolici erano (e sono) chiamati a dire la loro: la questione antropologica. Leggi il seguito… 

  • “Ecco chi raccoglie l’eredità di don Luigi Sturzo…”

    luigi_sturzo di Federico Cenci. È passato un secolo da quando un giovane sacerdote siciliano, don Luigi Sturzo, pronunciò il celebre appello destinato a cavare una massiccia sacca elettorale dalle paludi del "non expedit". Dopo decenni in cui i cattolici italiani, su indicazione di Pio IX, avevano rifiutato lo Stato unitario e la partecipazione alle elezioni, il Partito Popolare Italiano offrì loro una forza in cui riconoscersi.  Della possibilità di tener viva l'eredità popolare e democristiana se ne discute oggi alla Camera, nel corso della conferenza “1919-2019. Popolari oggi, da Sturzo al nuovo millennio”. La relazione introduttiva è affidata a Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2. In Terris lo ha intervistato per conoscere uno dei diversi punti di vista sul tema Leggi il seguito… 

  • Convegno a Palermo dedicato ai “40 anni della Legge 194/78”

    palermo-convegno-194 di Paolo Piro. Sabato 1 dicembre 2018, a Palermo, l’associazione Società Domani ha promosso un convegno intitolato “A 40 ANNI DELLA LEGGE 194/78, Storia Valutazioni Prospettive”. Tre ore di intenso scambio culturale con il pubblico che ha gremito la sala “Dei Normanni” dell’NH Hotel al Foro Italico di Palermo. Circa quattrocento persone hanno seguito relazioni e testimonianze di: Movimento per la Vita, Medici Cattolici Italiani, Centro Aiuto alla Vita di Palermo, Forum Vita Famiglia Educazione, Forum delle Associazioni Familiari, Guide e Scout San Benedetto, Avulss e Cesvop. Il tema è stato affrontato in chiave storica, giuridica, medico scientifica, morale e culturale. Leggi il seguito… 

Eventi

Ancora nessun post.