Bioetica

Due “padri”: la scienza dice NO

La dichiarazioni di alcuni psicologi (la mamma non serve più di tanto, vanno benissimo due “padri” gay) contraddicono tutto ciò che sappiamo scientificamente e che neonatologi, pediatri, medici in genere insegnao ad esempio sull’allattamento e sul rapporto “pelle a pelle” tra madre e bimbo, alla nascita.

Nichi Vendola, Sergio Lo Giudice e le coppie composte da due uomini privano il bambino della mamma: Continua a leggere

Silvana de Mari e la «scienza» che difende gli scempi

cattura

i saremmo preoccupati se non fosse arrivata la missiva dello psicologo, anzi della psicologa.

Avevamo anche scommesso che sarebbe stata femmina.

Negli Ordini degli Psicologi, organismi tragicamente politicizzati, hanno una certa capacità di marketing a individuare chi è il più adatto a dire le solite quattro fesserie, che fanno audience. Continua a leggere

Eutanasia, un diritto di tutti i sofferenti?

eutanasia

Fine vita, dolce morte, libertà, questi sono alcune delle espressioni con le quali comunemente si vuole indicare l’eutanasia. Il dibattito pubblico su questo delicatissimo tema è succube però del pensiero contemporaneo e dominante che vede la società come un insieme di individui indipendenti gli uni dagli altri, impregnati di quel soggettivismo che identifica nell’io l’unica fonte della verità. Continua a leggere

Roberta Bommassar: quando la psicologia si piega all’ideologia ?

Roberta Bommassar 300x200

Roberta Bommassar è vicepresidente dell’ Ordine degli psicologi di Trento. Visto il suo ruolo, ci si aspetterebbe da lei un giudizio prudente, fondato, non ideologico, soprattutto se si parla di questioni importanti. Quale la questione? L’Ordinanza della Corte d’appello di Trento che “riconosce” due padri (e nessuna madre).

Ovviamente, di fronte a tale ordinanza, ci si è chiesti come sia possibile che 3 giudici possano alterare così la natura umana (ogni bambino nasce da una madre ed ha diritto ad essa), e come sia possibile che un reato (perchè in Italia l’utero in affitto è viatato dalla legge 40/2004) sia sanato in questo modo.

Ma la questione più importante è stata la prima: possiamo davvero negare alle generazioni di domani il diritto ad una madre (come nel caso in questione), o ad un padre? Continua a leggere

Sentinelle in Piedi a Trento: un centinaio davanti al Tribunale

sentinelle-in-piedi_Trento_8marzo_ordinanzaErano circa un centinaio, in una mattina di un giorno lavorativo: in piedi, distanziate l’una dall’altra qualche metro, in silenzio, perlopiù intente a leggere un libro le Sentinelle in Piedi hanno vegliato davanti al Tribunale di Trento. Tra le loro fila anche il senatore Carlo Giovanardi, salito appositamente in giornata da Roma.

A garantire la manifestazione, che si è svolta in maniera assolutamente pacifica e non ha registrato contestazioni, un nutrito dispiegamento di forze dell’ordine.

Continua a leggere

Eutanasia e fede

 

 

L’eutanasia, come il suicidio, in ogni tempo, ci porta ad una sola domanda: esiste Dio? In una società in cui il senso di Dio è presente, in cui Dio è Creatore e amico dell’uomo, l’eutanasia non entrerà mai. In una società, invece, in cui Dio è espulso dalla vita di ogni giorno, il suicidio è inevitabile. Da un punto di vista logico, è facilissimo da comprendere: Continua a leggere

News dalla rete
  • «La grande finanza detesta la libertà»

    corrado-sforza-fogliani di Alan Patarga. Corrado Sforza Fogliani, presidente di Assopopolari: “Dietro la legge che ha imposto la trasformazione in spa delle popolari c’era Jp Morgan, c’erano le banche d’affari e i fondi che mirano ad appropriarsi del mercato italiano del credito, per creare un oligopolio. Con la conversione in spa, i grandi fondi d’investimento europei e americani stanno diventando i padroni delle nostre banche” Leggi il seguito… 

  • Gotti Tedeschi invitato dalla Civica (il video)

    https://www.youtube.com/watch?v=Z58dNi-5gN4&feature=share   Leggi il seguito… 

  • 5 delle Categorie più ricercate sui siti P0rn0 Rivelano Una Spaventosa Realtà!

    porno-tossina di Antonio Morra. Il movimento Americano “Fight The New Drug”, che si occupa delle nuove dipendenze (droghe) del mondo contemporaneo, ha pubblicato un’inchiesta che mette in luce quello che oggi viene ricercato su Internet. Infatti, ci sono alcune categorie di porno che sono considerate sexy ed eccitanti online ma che nella vita reale sono considerate disturbanti, se non addirittura illegali. Leggi il seguito… 

  • Quella Germania nascosta che non vuole i migranti

    angela-merkel di Lorenzo Vita. La Germania non è il paradiso dell’accoglienza come ci hanno raccontato per mesi. Nonostante i proclami di Angela Merkel sul profondo senso civico del popolo tedesco e sulla capacità quasi illimitata di ricezione di milioni di profughi, giunti in Germania dalla famigerata rotta balcanica, il sistema tedesco sta lentamente, ma inesorabilmente, erodendosi Leggi il seguito…