Marcello Giuliano

È possibile una lettura cristiana della cronaca e della storia?

Pin on Bestiary

Dai suoi albori, Radio Maria propone ogni mattina, alle ore 9.00, la trasmissione condotta da Padre Livio Fanzaga dal titolo Lettura cristiana della cronaca e della storia. Un esempio personale di lettura teologica degli eventi nel mondo alla luce della rivelazione, ovvero, una lettura ‘profetica’ del combattimento spirituale tra Dio e il regno

Continua a leggere

“Insegnante, professionalità per il Regno”

San Francesco di Sales, Vescovo, Dottore della Chiesa ed educatore

Pubblicato su Agorà Irc, n. 4 – Aprile – 2022

“Il cristiano, sempre testimone, non si vergogna per il passato, per il quale chiede perdono, ma per il presente, se non lo vive in Gesù” (cf ‘Quella volta che Madre Teresa …’, Agorà Irc n. 3 – Marzo 2022), momento per momento, respiro per respiro. Questo vale per ogni cristiano, per ogni cristiano insegnante e per ogni cristiano insegnante di religione, anche in uno stato ‘laico’.

Continua a leggere

Dalla cena pagana alla cena cristiana accompagnati da Silvia Stucchi

Sembrerebbe solo un libro di curiosità culinarie. Ricostruisce usi e costumi della Roma dell’epoca d’oro, dell’opulenta Urbs e, poi, della Domus Aurea, che ne rappresenterà il culmine. L’Autrice indaga tra le pieghe dell’animo dei suoi ospiti con grande simpatia e umorismo.

Parla della cena pagana romana in un periodo ben determinato e dei ceti più alti, di quanti potevano

Continua a leggere

IL CRISTIANO ADULTO E LA RESURREZIONE

La prevista intervista al M° Gianfranco D’Elia su “Messa da Requiem: da Mozart e Verdi. Cosa cambia per la Fede?” non avrà luogo domani 20 Aprile, ma il 18 Maggio per professionali esigenze del musicista.

In luogo di quella conversazione, in armonia con il periodo della Pasqua che vive la Chiesa, parleremo del tema della credibilità della Risurrezione.

Credo la resurrezione della carne e la Vita eterna, recita il credo Apostolico. La domanda che molti si

Continua a leggere

“UN MESSAGGIO DIROMPENTE: METTERE IN DISCUSSIONE LA RESURREZIONE DI CRISTO NEL GIORNO DI PASQUA” … ma le parole di “Libero Quotidiano.it” non corrispondono né al testo scritto, né al video di Papa Francesco!

Ascoltiamo per intero il discorso del Santo Padre dal minuto 9:17

… all’inizio il quotidiano sembra riuscirci, tanto che cattolici, che ritengono Papa Francesco anticristo e blasfemo si lasciano indurre in errore. “Libero” afferma che Papa Francesco, proprio il giorno di Pasqua, Domenica 17 Aprile 2022, avrebbe messo in discussione la resurrezione di Gesù (QUI). Ma è così?

Ecco “Libero” del 17 Aprile 2022:

Continua a leggere

I luoghi della penitenza di San Francesco, Pasqua continua del Signore

Bel video di TV 2000 sul significato delle Quaresime di San Francesco. Se l’esercizio fisico del digiuno a pane e acqua, per duecento giorni l’anno su trecentosessantacinque, non è il fine dei ritiri di San Francesco, questo luogo è, contrariamente a quanto con poca chiarezza detto, un luogo teologico di penitenza, di cambiamento del rapporto tra anima e corpo in cui l’anima ristabilisce il giusto equilibrio tra “carne” -nelle sue diverse accezioni

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra Newsletter

Diventa socio
Cookie e Privacy Policy