Libertà e Persona

“Pronti sempre ad aiutare”

James B. Janknegt, Il ricco e Lazzaro, 2011, Brilliant Farmers Art Farm, Texas

Antifona

Signore, quanto hai fatto ricadere su di noi,
l’hai fatto con retto giudizio, poiché noi abbiamo peccato,
non abbiamo obbedito ai tuoi comandamenti.
Ma ora, salvaci con i tuoi prodigi; da’ gloria al tuo nome, Signore,
fa’ con noi secondo la tua clemenza,
secondo la tua grande misericordia. (Dn 3,31.29.43.42)

Commento artistico-spirituale al Vangelo della XXVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C – 25 Settembre 2022

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

«Quando guardo un dipinto, è una conversazione. Sto parlando nel dipinto e il dipinto sta parlando con te».
È James B. Janknegt, nato ad Austin, in Texas, che invita a «leggere» così ogni opera, compresa «Il ricco e Lazzaro», da lui realizzata nel 2011. Che cosa dice a me questo quadro? Perché sono attratto da questo pezzo?

Continua a leggere

“L’amministratore disonesto”

Marinus van Reymerswaele, L’amministratore disonesto, 1540,
Vienna (Kunsthistorisches Museum).
L’artista, nel cartiglio appeso sotto la finestra, esplicita quanto ha raffigurato nel dipinto

Manterrò, o Dio, i voti che ti ho fatto:
ti renderò azioni di grazie,
perché hai liberato la mia vita dalla morte,
i miei piedi dalla caduta. (Sal 55/56)

Commento artistico-spirituale al Vangelo della XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C – 17 Settembre 2022

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

Sulla destra del dipinto «L’amministratore disonesto», Marinus van Reymerswaele, nel cartiglio appeso sotto la finestra, esplicita quanto ha raffigurato sulla tavola del 1540, ora a Vienna (Kunsthistorisches Museum), scrivendo l’abbreviazione del testo latino del Vangelo secondo Luca: «Lucas XVI. Redde rationem vilicationis tuae; iam enim non poteris vilicare» («Rendi conto della tua amministrazione, perché non potrai più amministrare»). È il secondo versetto della parabola «L’amministratore disonesto» (16,1-13).

Continua a leggere

“Il padre che perdona”

Giorgio De Chirico, Il figliol prodigo, 1922, Museo del Novecento, Milano

Commento artistico-spirituale al Vangelo della XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C – 11 Settembre 2022

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

Colletta

O Padre,
che in Cristo ci hai rivelato
la tua misericordia senza limiti,
donaci di accogliere la grazia del perdono,
perché la Chiesa si rallegri
insieme agli angeli e ai santi
per ogni peccatore che si converte.

Agli Esami di Stato del 2016, per l’ambito artistico-letterario della prova di Italiano, fu proposto il quadro «Il figliol prodigo» dipinto nel 1922 da Giorgio De Chirico, dal 2010 al Museo del Novecento di Milano.

Continua a leggere

“Essere discepolo”

Heinrich Füllmaurer, Vita e opera di Gesù Cristo, tavola n. 60, Parrocchiale di Mömpelgard-1538-’40, attualmente al Kunsthistorisches Museum (Vienna)

Colletta

O Padre, che ci hai liberati dal peccato
e ci hai donato la dignità di figli adottivi,
guarda con benevolenza la tua famiglia,
perché a tutti i credenti in Cristo
sia data la vera libertà e l’eredità eterna.
Per il nostro Signore Gesù Cristo.

Commento artistico-spirituale al Vangelo della XXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C – 04 Settembre 2022

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

Il Vangelo è per tutti. Lo ricorda anche Luca (14,25-33) quando narra che «una folla numerosa andava con Gesù», non solo gli apostoli e i discepoli. «Disse loro: “Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre, la madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria vita, non può essere mio discepolo. Colui che non porta la propria croce e non viene dietro a me, non può essere mio discepolo”».

Continua a leggere

Votare o consegnare il paese al PD (più Bonino, Speranza, Di Maio, Lamorgese…)

Il 25 settembre, per chi vuole cambiare qualcosa, è necessario andare a votare, e votare “bene”.

Cosa significa votare bene? Per un cattolico si tratta forse di un’ operazione quasi impossibile: non esistono partiti che siano veramente fondati sui principi non negoziabili e sulla legittima difesa degli interessi del Bel Paese.

Ma bisogna essere realisti: l’utopia e il perfettismo non portano da nessuna parte.

Conosciamo le priorità del paese:

  1. Difesa della vita e della famiglia contro il calo demografico e la cultura nichilista
  2. Promozione del lavoro, contro logiche comuniste o di capitalismo selvaggio
  3. Promozione della pace
Continua a leggere

“Amico, vieni più avanti”

Maria Cavazzini Fortini, Amico vieni più avanti, acquarello, 2019

Colletta

Dio onnipotente,
unica fonte di ogni dono perfetto,
infondi nei nostri cuori l’amore per il tuo nome,
accresci la nostra dedizione a te,
fa’ maturare ogni germe di bene
e custodiscilo con vigile cura.

Commento artistico-spirituale al Vangelo della XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C28 Agosto 2022

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

«Avvenne che un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo». A quel tempo gli ebrei consumavano nella settimana due pasti al giorno, uno al mattino e l’altro alla sera; al sabato, come in questa occasione, ne aggiungevano un terzo, dopo la riunione nella sinagoga.

Continua a leggere

“La via stretta”

David Hayward, Narrow Way-La Via stretta

Colletta

O Padre, che inviti tutti gli uomini
al banchetto pasquale della vita nuova,
concedi a noi di crescere nel tuo amore
passando per la porta stretta della croce,
perché, uniti al sacrificio del tuo Figlio,
gustiamo il frutto della libertà vera.
Per il nostro Signore Gesù Cristo.

Commento artistico-spirituale al Vangelo della Domenica XXI del Tempo ORDINARIO – ANNO C

Di don Tarcisio Tironi, Direttore M.A.C.S. (Museo di Arte e Cultura Sacra) di Romano di Lombardia-Bg

Abbiamo davanti agli occhi «La via stretta» («Narrow Way») realizzata a tecnica mista alla fine del secolo scorso. Ho incontrato la riproduzione di questa stimolante opera qualche tempo fa e mi ha sorpreso ancor più quando ne ho scoperto l’autore: un fumettista canadese con un dottorato in scienze bibliche, David Hayward che confessa: «L’ho disegnata per esprimere la somiglianza spirituale, nella mia mente, tra la via della croce e la via stretta».

Continua a leggere

Comunicato stampa contro le fake news rivolte a CitizenGO sulla Russia e l’invasione dell’Ucraina

CitizenGO

Nelle ultime settimane, sono state pubblicate false dichiarazioni e fake news con l’intento di accusare la Fondazione CitizenGO di ricevere fondi da alcuni “oligarchi” russi. Queste accuse fanno parte di una campagna lanciata con il solo scopo di screditare CitizenGO e il nostro efficace lavoro in difesa della vita, della famiglia e della libertà in tutto il mondo. 

In risposta a queste false accuse, CitizenGO rilascia le seguenti dichiarazioni:

Continua a leggere

NETFLIX E IL BACIO LESBICO

Netflix ha incluso un bacio lesbo in una serie destinata ai bambini di 7 anni!
Ecco cosa è accaduto: la serie Jurassic World – Nuove avventure (Camp Cretaceous in inglese) racconta le vicende di un gruppo di adolescenti abbandonati su Isla Nublar, evacuata dopo gli eventi di Jurassic World 2015.

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra Newsletter

Diventa socio
Cookie e Privacy Policy