Giuliano Guzzo

Il testamento biologico e il (dubbio) consenso

Il testamento biologico è forse la più complessa delle casistiche che il dibattito in bioetica abbia mai esplorato, e se diversi Paesi europei, per prassi o per legge, l’hanno autorizzato, questa non è affatto una buona ragione per liquidare, come tanti cervelloni vorrebbero, la questione come risolta. Del resto, casi agghiaccianti che mettono in crisi la presunta eticità delle direttive anticipate di trattamento di certo non mancano.

Ricordiamo la vicenda di Kerrie Wooltorton, ventiseienne inglese che, giunta in ospedale in seguito a volontario avvelenamento, ha esibito ai medici pronti a soccorrerla un foglietto nel quale documentava la propria volontà Continua a leggere

Indagine sulla Risurrezione. Perchè i Vangeli vanno presi sul serio

 

La vera riflessione, per un cristiano, si pone in riferimento non tanto alla vita o ai miracoli o alla predicazione, quanto alla risurrezione di Gesù. Non che il resto non conti, intendiamoci, ma è primariamente quell’evento prodigioso che porta e deve portare – direbbe Dostoevskij – l’«uomo colto», l’«europeo dei nostri giorni Continua a leggere

Intervista sulla Sindone. Parla la studiosa Emanuela Marinelli


Il suo è un curriculum di quelli che si fanno ricordare: laurea in Scienze naturali, collaborazioni con “La Sapienza”, diploma di Catechista specializzato, corsi tenuti presso il Centro Romano di Sindonologia e la Libera Università Maria SS.ma Assunta, una decina di libri, innumerevoli collaborazioni con riviste ed un numero impressionante di articoli. Emanuela Marinelli, fra i massimi studiosi della Sindone in Italia e non solo, è in pensione da qualche giorno, ma il suo interesse per la celebre reliquia, dopo una vita di studio, rimane comprensibilmente intatto.
E’ grazie allo studio di gente come lei che è sorta, da qualche decennio, la sindonologia.
Ed è con grande disponibilità che accetta di concederci una preziosa intervista.

Dottoressa Marinelli, che cosa ha acceso la sua curiosità per la Sindone? Dove e com’è nata la sua passione per il celebre sudario? Continua a leggere

News dalla rete
Eventi

Ancora nessun post.