Chiesa di Santa Maria Incoronata a Milano in restauro

“Questa pubblicità sponsorizza le opere di restauro della chiesa di Santa Maria Incoronata”

Sufficientemente avvenenti e affascinanti, queste fotomodelle con la firma Fendace, che ‘sponsorizzano’ le opere di restauro della chiesa di Santa Maria Incoronata in via Garibaldi a Milano!

Queste super immagini non sostituiscono una immagine della Madonna, o di una Santa, inviate al restauro, ma sono coinvolte nell’opera di finanziamento del restauro dell’edificio a facciata doppia eretta dai Padri Eremitani nel XV sec. ed intitolata a Santa Maria Incoronata. Fu dedicata per l’intronizzazione di Francesco Sforza a Duca di Milano.

Chiesa di Santa Maria Incoronata (Milano) - Wikipedia
Santa Maria Incoronata, Milano sec. XV
Good food, fine wine !: 638-Chiesa di Santa Maria Incoronata - Milano -MI-
Interno

A quell’epoca, nell’occasione di una incoronazione mondana, si ricordava al popolo di Dio e ai Signori della città che c’era la Regina Incoronata, più grande di loro, Maria! Oggi, senza che nemmeno ti venga chiesto, si dedica alla bellezza muliebre la facciata doppia della vetusta chiesa. Un cambio radicale di prospettiva. Naturalmente, lo scopo è la finalità buona di sovvenzione al restauro dei sacri muri, che ora sacri non sono più, conquistati dall’idolo della moda e dissacrati.

Ma non c’è da stupirsi, dopo che alcuni anni fa la facciata di San Pietro fu invasa dalla proiezione gigantografica di animali della savana, che di recente Pachamana entrò in San Pietro e in Vaticano sorretta da prelati, mentre costosissime opere di bene della Chiesa si sorreggono non su pubblicità di dubbio senso, ma sulle semplici offerte dei fedeli ed escludono la pubblicità più innocente.

Il fine non giustifica i mezzi

Ma qualcosa di simile era già accaduto sempre a Milano a carico del Duomo nel 2013.

Un maxi poster di una bella signora esibiva la borsa di una boutique parigina ed un maxi schermo proiettava lo spot di un costoso smartphone coreano. Il denaro non puzza … e il messaggio veicolato dell’effimero, della mondanità spirituale (Papa Francesco)?

San Paolo VI ricordava agli artisti:

“Siete i custodi della bellezza del mondo, questo basti ad affrancarvi dai gusti effimeri e senza veri valori, a liberarvi dalla ricerca di espressioni stravaganti e malsane”.

Non mancarono nemmeno i Transformers …

Foto Milano, davanti al Duomo spunta la pubblicità di 'Transformers 3' - 3  di 3 - Milano - Repubblica.it

Gesù, ma perché dicesti:

La mia casa sarà chiamata casa di preghiera per tutte le genti?
Voi invece ne avete fatto una spelonca di ladri!

Ma quella volta, Gesù, non esagerasti? Non ti accorgesti che quei cambiavalute si guadagnavano solamente da vivere? Non era buono il loro fine, mantenere la propria famiglia? La famiglia, l’istituzione più sacra?

The Blind Leading the Blind, 1568 Painting by Pieter Bruegel the Elder |  Pixels
Pieter Bruegel il Vecchio, la Parabola dei ciechi, 1568
Print Friendly, PDF & Email
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Diventa socio
Cookie e Privacy Policy