Appello del Movimento trentino per la Vita

Aumento dei TRANS, referendum per rendere legali CANNABIS ed EUTANASIA!

Il MpV trentino vuole darsi da fare per promuovere una cultura della vita e constrastare quella della morte.

Aiutaci con una offerta: Movimento trentino per la Vita, IT 69 D 08304 01807 000007770114

Di seguito il nostro comunicato stampa sulla nuova moda trans:

Sono sempre più numerosi, anche nel nostro Trentino, i ragazzi e le ragazze che decidono di cambiare sesso. Si tratta di un fenomeno conseguente alla massiccia campagna mediatica volta a convincere le persone che i sessi non siano due, come la biologia e la medicina insegnano, ma innumerevoli. Questa menzogna, ripetuta ossessivamente e veicolata attraverso tv e giornali, finisce per convincere le persone deboli e fragili che le loro difficoltà dipendono dal sesso di nascita.

Non sarà magari che se cambio sesso, starò meglio?”. Questo è il ragionamento che porta ragazzine e ragazzini ad intraprendere un percorso medico, ormonale, chirurgico estremamente invasivo che porta da una sola parte: alla disperazione e molto spesso al suicidio.

Non è il nostro sesso originario, infatti, il problema, ma come lo viviamo; non è possibile cambiare sesso davvero, perché abbiamo iniziato a diventare maschi o femmine sin dall’utero materno, e nessuna retromarcia è davvero efficace e risolutiva; non è mettendoci in lotta con il nostro corpo, imbottendolo di farmaci ed ormoni, che possiamo risolvere eventuali fragilità psicologiche!

Il Movimento Trentino per la Vita lancia dunque un allarme, e invita tutti ad approfondire le tante storie di disperazione e di sconfitta legate al cambiamento di sesso, a partire dalla celeberrima vicenda americana di Bruce Reimer, sottoposto ad un cambiamento di sesso e morto suicida (la storia è stata raccontata anche dalla BBC: https://www.dailymotion.com/video/x2ie4w5?fbclid=IwAR1j_BxWF_idOFxe5OrdR9yWmMxFNDsfxxMRL-_pezzKX0xS2p-4mNuqcEk ) sino a quella di Valentina, in Italia (https://www.ilsussidiario.net/news/trans-pentita-nuovo-corpo-prigione-psicologi-non-mi-hanno-dato-tempo-di-capire/2181428/).

Movimento Trentino per la Vita

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
    News dalla rete