Quello che si sarebbe potuto fare, ma che non sempre fu fatto. La testimonianza di “Medici in prima linea”

Il Dr. Andrea Mangiagalli intervistato a ‘Fuori dal Coro’
dal giornalista Mario Giordano il 19 Gennaio 2021.

Ne ero già convinto da mesi, ma l’ultima intervista del 19 Gennaio 2021 a “Fuori dal Coro”, (vedi Mediaset Play gli ultimi sei minuti <da2h 50′ alla fine>: “Curare in casa per salvare i pazienti”), toglie ogni dubbio.

Ecco nella trasmissione di Reto 4 alcune interviste eccezionali a medici di base e specialisti, come Andrea Mangiagalli, Tiziana De Felilce, Riccardo Szumski, Alberto Rossi e altri, operativi fin dal 27 di Marzo 2020 con cure domiciliari gratuite.

Le loro voci svelano come questi medici intervennero evitando un ulteriore ‘intasamento’ degli ospedali. Ciò che si sarebbe potuto fare dappertutto e che, invece, è stato realizzato solo da uomini di buona volontà, soli, o aderenti ad associazioni come “Medici in prima linea”, o “Ippocrate” e ad altre analoghe associazioni.

Tranne che nelle prime settimane, non si limitarono al Paracetamolo e ad un’attesa attendista, come indicava l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), ma, vedendo che i pazienti andavano a finire in ospedale in condizioni insostenibili, adottarono un’altra strategia.

Seguiamo QUI l’intervista posta negli ultimi sei minuti della trasmissione (<da 2h 50′ alla fine> )

Il giornalista Mario Giordano il 19 Gennaio 2021
intervista il Dr. Andrea Mangiagalli a ‘Fuori dal Coro’

Questi medici, però, non sono nemmeno pochi, bensì centinaia e centinaia, ma non se ne parlò che velatamente e assai poco e per dare spazio a cosa? Mario Giordano, il 19 Gennaio, ne ha incisivamente parlato.

In caso di difficoltà tecniche, collegarsi direttamente al sito di Rete 4 Mediaset.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
    News dalla rete
    • La Chiesa che accetta il Green pass è protestante

      di Stefano Fontana. Uno degli effetti del grande reset connesso con la gestione del Covid è la rivoluzione della Chiesa cattolica e nella Chiesa cattolica. La pandemia condurrà la secolarizzazione alle sue estreme conseguenze: la protestantizzazione. Durante i secoli, le Chiese nazionali potevano sottrarsi alle imposizioni degli Stati appellandosi al potere del Papa. Ma il Papa stesso si è sottomesso alla logica della politica.  Leggi il seguito…

    • Cos’è la “Teologia del Popolo”?

      di Carlos Daniel Lasa. Papa Francesco, quando si esprime, trova nella “Teologia del Popolo” a sua principale fonte di ispirazione. Per questo mi sembra importante, in queste brevi righe, esporre a grandi linee in cosa consista queste teologia. Leggi il seguito…

    • Bassetti scivola sulla Provvidenza: la scambia per Draghi

      di Stefano Fontana. Il presidente della Cei Bassetti elogia Draghi e lo associa alla Provvidenza.Si era sbagliato Pio XI su Mussolini e ora si sbaglia il cardinale su Draghi. Perché piegare la Provvidenza a queste miserie da corridoio del palazzo? È una visione hegeliana per cui Dio confermerebbe con la sua Provvidenza colui che di fatto si impone sugli avversari.  Leggi il seguito…

    • L’Agghiacciante inadeguatezza di chi avrebbe in mano le nostre vite

      di Marco Tosatti. Cari amici e nemici di Stilum Curiae, non voglio commentare le parole di Sergio Mattarella perché si commentano da sole. E d’altronde non c’era da attendersi altro, da qualcuno che sta facendo di tutto per de-nobilitare il suo ruolo, la Costituzione e avvelenare democrazia e clima politico. Ma quello che mi sembra interessante notare è che sta emergendo con sempre maggiore chiarezza l’inadeguatezza del Presidente del Consiglio a svolgere il suo compito. Leggi il seguito…