Fertilità umana

index

di Angela Maria Cosentino

In prossimità della canonizzazione di Paolo VI (14 ottobre 2018) e a 50 anni dalla pubblicazione della sua enciclica Humanae vitae, appare attuale il libro di Marina Bicchiega, laureata in Scienze biologiche e in Scienze religiose. impegnata da circa 25 anni, con il marito, nella pastorale della famiglia e dei giovani. L’autrice documenta, con passione e competenza, i significati e i frutti di questa enciclica incompresa, disattesa eppure profetica.

Il corposo volume rappresenta un richiamo e un grido di allarme di fronte ad alcuni tentativi (nello scenario sinodale e post sinodale) orientati a “rimodulare” il messaggio del documento pontificio.

Il libro, frutto dell’aggiornamento e modifica della tesi di laurea magistrale in Scienze Religiose, si articola in tre capitoli: il primo, presenta i fondamenti scientifici della regolazione naturale della fertilità, il secondo, le riflessioni antropologico-etiche del Magistero intorno alla regolazione della fertilità umana, ed infine, il terzo, documenta esperienze pastorali circa l’applicazione dei metodi diagnostici di fertilità. Ne vengono segnalate alcune particolarmente significative in India (su iniziativa di Madre Teresa), in Cina e a Casa Betlemme (provincia di Arezzo), preziosa realtà educativa e pastorale fondata, da oltre mezzo secolo, dall’ostetrica Flora Gualdani.

Il libro, inoltre, segnalando l’interesse da parte di alcune pensatrici di estrazione femminista per la consapevolezza corporea (fertility awareness), ricorda come la trasmissione della vita si collochi nella grande questione dell’ecologia umana.

Il volume di Marina Bicchiega, che risponde anche alle principali obiezioni rivolte ai Metodi Naturali, per la ricerca chiara e documentata, si rivolge alle insegnanti dei metodi naturali di regolazione della fertilità, agli studenti di Teologia, di Bioetica, degli Istituti Superiori di Scienze Religiose, agli operatori pastorali, agli educatori, ai sacerdoti e a coloro che sono interessati ad un approccio ecologico alla gestione della fertilità.

Di fronte a fatti di cronaca che mostrano i danni di una gestione incontrollata della pulsione sessuale, è fondamentale indicare buone prassi che offrono percorsi educativi orientati ad acquisire uno stile di vita virtuoso. Perciò, l’autrice conclude: “personalmente, ritengo che, oggi più che mai, sia fondamentale l’opera di laici e associazioni che si spendono per diffondere lo splendore della verità” (p.380) circa l’uomo, la donna, l’amore e la vita.

Marina Bicchiega, Fertilità Umana. Consapevolezza e virtù.

Prefazione Renzo Puccetti, Presentazione Vittorio Gepponi, ESD, Bologna 2018, pp. 381, 20 euro.

Print Friendly
Be Sociable, Share!
    News dalla rete
    • Come può nascere una nuova crisi

      deutsche-bank di Luca Lippi. La Deutsche Bank è una banca decotta, salvata più volte con i soldi degli istituti europei. E' la stessa che nel 2011 aveva cominciato a vendere i titoli di stato Italiani. Nonostante tutto è riuscita, col favore dell’ingerenza del governo tedesco, a imporre a tutte le altre banche - comprese quelle italiane, che hanno molti investimenti in titoli di stato del proprio Paese - di deprezzarli in bilancio e di ripianare le perdite potenziali non appena questi titoli perdono di valore in Borsa anche se non li vendono. Devono coprire le perdite e mettere le mani nella tasca come se avessero perso realmente soldi (di fatto raddoppiando la perdita), mentre la Deutsche Bank non deve fare nulla. Questa è una asimmetria piuttosto evidente per essere ignorata Leggi il seguito… 

    • L’Unione debole nutre i violenti

      assalto-a-sede-ue2 di Gian Micalessin. Spiegare un fatto senza precedenti come il tentato assalto di ieri alle sedi Ue di Bruxelles con la violenza dell'estrema destra è improprio e riduttivo. Quell'esplosione di violenza, accompagnata dalla presenza di oltre 5mila manifestanti, è la dimostrazione di come il malessere verso l'Unione Europea cresca di giorno in giorno. E come questo malessere raggiunga il suo apice quando ci sono in ballo questioni come la sovranità nazionale e i migranti Leggi il seguito… 

    • La famiglia soffre di mononucleosi

      famiglia di Marcello Veneziani. La famiglia mononucleare. Ma che vuol dire? Spiegano seri sociologi, economisti, statistici e antropologi che sta per famiglia con un solo elemento. Ma siete scemi? La famiglia-tipo era di almeno quattro elementi, poi fu coppia, ora uno solo. È come dire: i quattro moschettieri erano tre ma ne ricordo solo due: d’Artagnan… Oppure c’è la famiglia tiraemolla per tutti i gusti: allargata, allungata, trasversale, incrociata, infrociata, a pallini, ecc. Leggi il seguito… 

    • Strasburgo, una riflessione: il terrorismo non è buddista, confuciano o cristiano

      islam di Agostino Nobile. L’ultimo attentato terroristico avvenuto in un mercatino di Natale di Strasburgo, pur sconvolgente, per i governi europei sembra l’ennesimo incidente di percorso. Per i media e i politici progressisti tutti i terroristi hanno un passato costellato di piccoli crimini. Mai una volta li hanno definiti come autentici fedeli della dottrina islamica. Leggi il seguito… 

    Eventi

    Ancora nessun post.