Rimosso il funzionario che registrò la figlia di due padri

figlia-2-padri

da Interris.

Ad aprile aveva registrato una bambina, nata in Canada con l’utero in affitto, come figlia di due padri. Oggi, quel funzionario del Comune di Roma dovrà preparare gli scatoloni perché è stato rimosso dal suo incarico di capo dell’ufficio Atti esteri. Sen. Pillon: “L’aria sta cambiando”

***************

Ad aprile aveva registrato una bambinanata in Canada con l’utero in affitto, come figlia di due padri. Oggi, quel funzionario del Comune di Roma dovrà preparare gli scatoloni perché è stato rimosso dal suo incarico di capo dell’ufficio Atti esteri. Ne dà notizia Il Messaggero, sottolineando che in molti, all’interno degli uffici dell’anagrafe, sostengono che “il funzionario paghi lo scotto” per la decisione arbitraria, cioè presa senza consultare il sindaco, di aver registrato la bambina come figlia di una coppia omosessuale.

Già a maggio il Campidoglio ed altri ufficiali dell’anagrafe avevano dimostrato di avere una posizione sul tema non in linea con quella di questo funzionario appena rimosso. Una coppia di donne si era recata all’anagrafe per registrare come loro figlia una bambina, ma gli ufficiali negarono loro la richiesta, rilasciando alla coppia un certificato recante solo il nome della madre biologica.

“Roma sembra incredibilmente tenere alla deriva, da questo punto di vista – commenta su Facebook Filippo Savarese, responsabile italiano di CitizenGo -. Verrebbe da pensare che i dirigenti generali dell’anagrafe siano persone con la testa sulle spalle. La rimozione del funzionario, peraltro, segue di poco la richiesta di chiarimenti rivolta al Comune da Simone Pillon, a cui il Campidoglio rispose prendendo le distanze dalla forzatura illegittima”.

E proprio il senatore Pillon, della Lega, ha salutato con favore la notizia della rimozione del funzionario. “L’aria sta cambiando – scrive su Facebook -. Il clima culturale e politico spinto con forza dall’onda lunga del Family Day sta portando frutti. Due settimane fa avevamo denunciato la situazione insieme agli amici di CitizenGo.

Dopo le nostre richieste i dirigenti avevano risposto prendendo le distanze dalla trascrizione. Ora arriva la notizia che il Comune di Roma ha cacciato il funzionario che aveva trascritto un atto di nascita di una bambina come se fosse figlia di due padri, avallando così la delittuosa pratica dell’utero in affitto. Le Procure di mezza Italia stanno indagando su questi abusi. I sindaci creativi sono avvertiti. Chi viola la legge va a casa. O in galera a seconda dei casi. I bambini non si comprano, non si vendono e non si regalano. I bambini hanno diritto a crescere con la loro mamma e il loro papà”.

Print Friendly
Be Sociable, Share!
    News dalla rete
    • Come può nascere una nuova crisi

      deutsche-bank di Luca Lippi. La Deutsche Bank è una banca decotta, salvata più volte con i soldi degli istituti europei. E' la stessa che nel 2011 aveva cominciato a vendere i titoli di stato Italiani. Nonostante tutto è riuscita, col favore dell’ingerenza del governo tedesco, a imporre a tutte le altre banche - comprese quelle italiane, che hanno molti investimenti in titoli di stato del proprio Paese - di deprezzarli in bilancio e di ripianare le perdite potenziali non appena questi titoli perdono di valore in Borsa anche se non li vendono. Devono coprire le perdite e mettere le mani nella tasca come se avessero perso realmente soldi (di fatto raddoppiando la perdita), mentre la Deutsche Bank non deve fare nulla. Questa è una asimmetria piuttosto evidente per essere ignorata Leggi il seguito… 

    • L’Unione debole nutre i violenti

      assalto-a-sede-ue2 di Gian Micalessin. Spiegare un fatto senza precedenti come il tentato assalto di ieri alle sedi Ue di Bruxelles con la violenza dell'estrema destra è improprio e riduttivo. Quell'esplosione di violenza, accompagnata dalla presenza di oltre 5mila manifestanti, è la dimostrazione di come il malessere verso l'Unione Europea cresca di giorno in giorno. E come questo malessere raggiunga il suo apice quando ci sono in ballo questioni come la sovranità nazionale e i migranti Leggi il seguito… 

    • La famiglia soffre di mononucleosi

      famiglia di Marcello Veneziani. La famiglia mononucleare. Ma che vuol dire? Spiegano seri sociologi, economisti, statistici e antropologi che sta per famiglia con un solo elemento. Ma siete scemi? La famiglia-tipo era di almeno quattro elementi, poi fu coppia, ora uno solo. È come dire: i quattro moschettieri erano tre ma ne ricordo solo due: d’Artagnan… Oppure c’è la famiglia tiraemolla per tutti i gusti: allargata, allungata, trasversale, incrociata, infrociata, a pallini, ecc. Leggi il seguito… 

    • Strasburgo, una riflessione: il terrorismo non è buddista, confuciano o cristiano

      islam di Agostino Nobile. L’ultimo attentato terroristico avvenuto in un mercatino di Natale di Strasburgo, pur sconvolgente, per i governi europei sembra l’ennesimo incidente di percorso. Per i media e i politici progressisti tutti i terroristi hanno un passato costellato di piccoli crimini. Mai una volta li hanno definiti come autentici fedeli della dottrina islamica. Leggi il seguito… 

    Eventi

    Ancora nessun post.