Le fake news di Vatican Insider

card

Ormai le fake news fanno parte del linguaggio di un certo mondo vaticano. Dopo Spadaro, Dario Edoardo Viganò, è l’ora di Iacopo Scaramuzzi, di Vatican Insider, quotidiano on line fortemente avverso alla linea tradizionale, dopo esserene stato grande sostenitore ai tempi di Benedetto. Nell’articolo di commento al convegno del 7 aprile, in ricordo di Caffarra, il giornalista del giornale coordinato da Andrea Tornielli, ha scritto che erano presenti:

oltre un centinaio di persone, con alcuni costretti a stare in piedi perché le sedie erano esaurite.

vatican

E’ vero, le persone presenti erano oltre un centinaio: almeno 400! A dimostrarlo basterebbero le fotografie, che prendono solo una parte della lunghissima sala, e la capienza della sala riportata nei depliant ufficiali del centro convegni.

La sala contiene 300 persone, ma, come ha scritto Scaramuzzi stesso, sono state aggiunte molte sedie e molte persone erano in piedi!

rambla

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
    News dalla rete