Master estivo in Scienza & Fede

master

 

 

 

 

 

Informazioni generali:

Possono essere iscritti al corso tutti gli studenti, sia del Master in Scienza e Fede sia del Diploma di specializzazione in Scienza e Fede, e a seconda del programma di appartenenza, vedersi riconosciuti rispettivamente 3 o 5 crediti validi per le attività extracurriculari.

Il corso è altresì aperto a religiose e religiosi impegnati nell’attività pastorale; docenti di scuole statali che intendono specializzare la propria formazione scientifica e culturale; sacerdoti, filosofi, giuristi e, più in generale, a tutte quelle persone che intendono docenti di scuole statali che intendono specializzare la propria formazione scientifica e culturale;

Il corso si svolgerà dal 3 al 7 luglio 2017 in Via Corrado Barbagallo 20, Castel di Guido (Roma), a pochi chilometri dall’Ateneo. Nella stessa struttura sarà possibile prenotare il vitto e l’alloggio.

Il corso avrà un costo complessivo di circa € 250,00, mentre vitto e alloggio di € 35,00 al giorno (prezzo agevolato in convenzione per pensione completa). Il costo di € 250,00 si applicherà alle iscrizioni degli studenti che perverranno entro il 1 giugno.

Il corso è presenziale. La tassa di iscrizione non include il vitto e l’alloggio, sebbene i partecipanti potranno usufruire di prezzi concordati in convenzione molto vantaggiosi.

Costo per il solo pranzo € 7,00 circa.


Temi affrontati durante il corso estivo:

Lunedì 3 luglio. Introduzione. Questioni di carattere generale

Martedì 4 luglio. Origine dell’Universo. Cosmologia: dalla teoria all’osservazione

Mercoledì 5 luglio. Padre Georges Lemaître e la teoria del Big Bang

Giovedì 6 luglio. Origine della vita

Venerdì 7 luglio. Origine dell’uomo

Vedi: https://www.upra.org/evento/ii-corso-estivo-del-master-scienza-fede/

Print Friendly
Be Sociable, Share!
    News dalla rete
    • Catalogna, le false libertà che si incontrano

      anna-gabriel di Andrea Zambrano. I partiti che più sostengono la secessione della Catalogna dalla Spagna sono proprio quelli che più stanno spingendo verso la rivoluzione antropologica. La cosa dovrebbe forse far venire qualche dubbio ai tanti indipendentisti cattolici che speravano di poter avere più libertà una volta staccatisi dalla Corona. Ma si tratta di un concetto di libertà che punta diritto al totalitarismo delle idee e dei diritti Leggi il seguito… 

    • Dossier sullo scontro tra Chiesa polacca e Bergoglio

        chiesa Leggi il seguito… 

    • Weinstein e quel velo di ipocrisia liberal che si squarcia

      clinton-weinstein di Nicola Porro. Il caso di Harvey Weinstein è emerso proprio quando la rete di protezione «intellettuale» del produttore di Hollywood è venuta meno. Weinstein non era uno qualunque del giro cinematografaro. Era un grande finanziatore del Partito Democratico, era l’uomo che non mancava mai alle cene di fundraising di Hillary Clinton. Leggi il seguito… 

    • AL, i vescovi polacchi stoppano le fughe in avanti

      polish-bishops-plenary-assembly-june-6-7-2017 di Marco Tosatti. La Conferenza Episcopale polacca si è riunita nei giorni scorsi a Lublino per discutere e redigere un documento relativo alle linee guida con cui leggere l’esortazione apostolica Amoris Laetitia. Alla riunione era presente anche il nunzio Salvatore Pennacchio, da poco più di un anno rappresentante del Pontefice presso la Chiesa polacca. Si ignora quando il documento stilato dai vescovi polacchi sarà pubblicato; ma siamo in grado di anticipare alcuni punti Leggi il seguito…