Come è nata la vocazione di suor Maria de Guadalupe Rodrigo e la sua missione in Siria

Come è nata la vocazione di suor Maria de Guadalupe Rodrigo e la sua missione in Siria

Sono certo che molti avranno apprezzato la testimonianza che suor Maria de Guadalupe ha dato sulla sua esperienza di missionaria nella Siria in guerra. Penso possa essere interessante sapere più in dettaglio anche come è nata la sua vocazione.  Ecco quindi ...

Single in aumento. Sì, una relazione è faticosa, ma dà gioia

In questa calda estate – sotto diversi punti di vista, non tanto e non solo legati al meteo – a tenere banco ci sono i classici temi “sempreverdi” (appunto il caldo, gli italiani in vacanza, le autostrade da bollino nero, l’abbandono degli animali, il femminicidio…), con ...

Copernico non è Freud, nè Pirandello

“Maledetto sia Copernico!“: così lo scrittore Luigi Pirandello fa dire a Mattia Pascal, nel celebre romanzo Il fu Mattia Pascal. Perchè maledetto? Perchè, secondo Pirandello, Copernico, togliendo l’uomo dal centro dell’universo, gli avrebbe svelato la sua piccolezza, non tanto geografica, quanto metafisica. Riducendo ...
Io, io prima di tutto, solo io

Io, io prima di tutto, solo io

La mia moto sfreccia nel traffico con un rumore rombante: a me piace molto, tanto peggio per i paesani! Il mio bebè urla durante tutta la messa: a me non dà fastidio, tanto peggio per tutti i fedeli! Mia figlia ...

Jesús Poveda e la sua battaglia per la vita in Spagna

La storia della settimana Da ACTUALL – periodico spagnolo di informazione online – 20 agosto 2016 Buon giorno, amico lettore! Se, come ha detto il monsignor Reig Pia, vescovo di Alcalá, l’aborto ricorda i treni diretti ad Auschwitz, il dottor Jesús Poveda ricorda ...

Come è nata la vocazione di suor Maria de Guadalupe Rodrigo e la sua missione in Siria

maria

Sono certo che molti avranno apprezzato la testimonianza che suor Maria de Guadalupe ha dato sulla sua esperienza di missionaria nella Siria in guerra. Penso possa essere interessante sapere più in dettaglio anche come è nata la sua vocazione. 

Ecco quindi la traduzione di un’intervista realizzata da Pepe Alonso per il programma “Nuestra fe en vivo”, trasmesso da una famosa Tv cattolica degli Stati Uniti per i moltissimi ascoltatori di lingua spagnola, il 2 maggio 2016. 

Continua a leggere

AUTISMO. Un soffio di speranza

Di recente, su queste pagine abbiamo scritto del convegno organizzato a Siracusa sull’autismo. Non immaginavo che di lì a pochi giorni, qui, a Bergamo, la cara amica Angela Grignani, da numerosi anni consulente dell’Ufficio Irc, ora maestra in pensione sempre attivissima nel campo della formazione, mi donasse il suo ultimo libro: Un “soffio” di speranza.

Una fiaba a lieto fine su una situazione di degrado ambientale in cui l’uomo Continua a leggere

Single in aumento. Sì, una relazione è faticosa, ma dà gioia

single_coppia_famiglia_relazione_amoreIn questa calda estate – sotto diversi punti di vista, non tanto e non solo legati al meteo – a tenere banco ci sono i classici temi “sempreverdi” (appunto il caldo, gli italiani in vacanza, le autostrade da bollino nero, l’abbandono degli animali, il femminicidio…), con l’aggiunta di qualche novità: le Olimpiadi di Rio pro Lgbt, per esempio, o la propaganda in favore dei single.

Sì, oramai viviamo in un tempo in cui a fare notizia non sono la famiglia e i bambini, ma i gay e i single. Il tutto con uno sguardo che di lungimirante ha ben poco. Continua a leggere

Copernico non è Freud, nè Pirandello

copernicus-grandeMaledetto sia Copernico!“: così lo scrittore Luigi Pirandello fa dire a Mattia Pascal, nel celebre romanzo Il fu Mattia Pascal. Perchè maledetto?

Perchè, secondo Pirandello, Copernico, togliendo l’uomo dal centro dell’universo, gli avrebbe svelato la sua piccolezza, non tanto geografica, quanto metafisica. Riducendo l’uomo ad un nulla, disperso in un cosmo infinito e ignaro della sua esistenza.

La lettura che Pirandello dà della rivoluzione copernicana appartiene a molti altri scrittori, ed è un luogo comune della cultura contemporanea.

Prima di lui era stato S. Freud a sostenere che Copernico aveva inflitto una prima ferita alla tradizionale visione della dignità dell’uomo,  distruggendo il cosmo geocentrico.

Ma la lettura di Freud e Pirandello è corretta? Corrisponde alla verità storica? Il geocentrismo messo in crisi da Copernico era stato il fondamento dell’antropocentrismo?

A tutte queste domande, si può rispondere: no.

Di seguito una spiegazione delle idee di Niccolò Copernico:

Continua a leggere

Io, io prima di tutto, solo io

Dio c'è

La mia moto sfreccia nel traffico con un rumore rombante: a me piace molto, tanto peggio per i paesani! Il mio bebè urla durante tutta la messa: a me non dà fastidio, tanto peggio per tutti i fedeli! Mia figlia di 10 anni si fa il bagno nuda: a lei piace, tanto meglio per i guardoni! Vado in giro in modo trascurato e con la barba da rasare: mi sento davvero meglio, tanto peggio per coloro che amano il bello! È una mia scelta. Io faccio quello che voglio. Punto.

Continua a leggere

Terremoto nel Centro Italia: il messaggio dei Monaci di Norcia

Un uomo viene sorretto tra le macerie ad Amatrice, 24 agosto 2016 (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Cari amici,

Avete tutti ormai sentito del terremoto che ci ha colpiti la notte scorsa. Le forti scosse erano di magnitudo 6.2. Abbiamo passato le ultime ore ad osservare la situazione.

Primo: Stiamo tutti bene. Siamo vivi, e non abbiamo feriti da segnalare. Purtroppo però ci sono molti feriti nella regione, soprattutto tra gli abitanti dei paesini di montagna. Vi domandiamo di pregare per loro. Noi monaci faremo tutto il possibile per dare il nostro contributo sul territorio, ma avremo un gran bisogno del vostro sostegno spirituale. Continua a leggere

Jesús Poveda e la sua battaglia per la vita in Spagna

Jesus PovedaLa storia della settimana

Da ACTUALL – periodico spagnolo di informazione online – 20 agosto 2016

Buon giorno, amico lettore!

Se, come ha detto il monsignor Reig Pia, vescovo di Alcalá, l’aborto ricorda i treni diretti ad Auschwitz, il dottor Jesús Poveda ricorda Oscar Schindler, che ha salvato migliaia di esseri umani che erano destinati alla morte.

È stato uno dei pionieri del movimento pro vita in Spagna, quando i socialisti, giunti al Governo verso il 1982, vollero imporre la cultura della morte.

Continua a leggere

DON ERNEST SIMONI: L’ODISSEA DI UN SACERDOTE ALBANESE SOTTO LA DITTATURA COMUNISTA DI ENVER HOXHA

web-ernest-simoni-book-rome-2016-05-c2a9paulinas1

Di quello che passò l’Albania tra il 1945 e il 1991 da noi si sa poco, per quanto molti albanesi, fuggiti dal loro paese non appena poterono, furono accolti in Italia e ora vi vivano bene integrati. E ancora adesso magari cambiamo argomento quando qualcuno di loro si abbandona a tristi ricordi. Ma se prima della caduta del regime comunista avevamo la scusa che si sapeva pochissimo di quello che accadeva in quello Stato misterioso solo oltre l’Adriatico, perché nessuno poteva uscirne ed era molto difficile andarci, ora però non ce l’abbiamo più. Abbiamo a disposizione molte testimonianze, racconti, filmati, libri pubblicati; se vogliamo possiamo informarci, mentre la televisione e il cinema hanno steso su quegli eventi un velo di omertà. Continua a leggere

News dalla rete

  • Se la fede si riduce a sentimento

    negri         di Paolo Facciotto da "La Nuova Bussola Quotidiana" «Chiamiamo le cose con il loro nome, Lutero non voleva riformare, ma ha obiettivamente demolito la Chiesa. Ha ridotto la fede a sentimento e soppresso la realtà ecclesiale nella sua sacramentalità. E' inesatto e parziale dire che è stato un riformatore non capito». Sono parole di monsignor Luigi Negri, che domenica sera al cinema Tiberio di Rimini ha presentato in un affollato incontro pubblico il suo ultimo libro, la nuova edizione aggiornata di "False accuse alla Chiesa. Quando la verità smaschera i pregiudizi", editore Gribaudi, con una presentazione di mons. Luigi Giussani. Leggi il seguito… 

  • Il cuore d’Italia, dove vive qualcosa di tutti noi

    terremoto-amatrice-norcia-ANSA-300x160 (1) di Lorenzo Bertocchi da La Nuova Bussola Quotidiana Il Centro Italia non è solo un luogo geografico, in qualche modo è il cuore dell'Italia. E una ferita al cuore fa sempre male. C'è un altro terremoto che colpisce e ci ricorda la nostra intrinseca fragilità, del nostro territorio e più ancora del nostro essere uomini. Leggi il seguito… 

  • Le domande grandi dei bambini. Ripartire dal catechismo

    13934712_1173204159411504_4561176014456425797_n di Costanza Miriano Se avessi qualche potere nella Chiesa, ripartirei dal catechismo. Innanzitutto dal catechismo dei bambini. Metterei le menti migliori a fare quello, i meno dotati possono anche fare carriera – a gestire il potere non ci vuole molto – mentre a educare un bambino, lì sì che la questione si fa difficile. Dopo il baccalaureato, il megamultidottorato in teologia e lo studio dei padri della Chiesa, tutti a fare catechismo ai bambini piccoli, per fare il cardinale può bastare sicuramente meno talento. Leggi il seguito… 

  • Ma il Dio di Avvenire e dei ciellini è Allah?

    Cattura Antonio Socci interviene sul Meeting di Rimini e Leggi il seguito…