La croce, il Cireneo e Sam Gamgee

La croce, il Cireneo e Sam Gamgee

  Abbiamo appena celebrato la Pasqua, la vittoria della vita sulla morte, e i credenti hanno riflettuto, prima, sulla Passione di Cristo. Rivendendo quel capolavoro che è il film Passion, di Mel Gibson, non ho potuto non ammirare alcune scene che ...

continua a leggere...

Sud Sudan, apocalypse now

Sud Sudan, apocalypse now

Durante la benedizione urbi et orbi per la Santa Pasqua Papa Francesco ha implorato la pace per le diverse situazioni di violenza e conflitto in atto in varie regioni del mondo. Tra le altre ha ricordato la terribile situazione in ...

continua a leggere...

San Giuseppe Calasanzio e Padre Stefano Maria Manelli.Due storie delle tante persecuzioni sopportate dai fondatori di Ordini religiosi.

San Giuseppe Calasanzio e Padre Stefano Maria Manelli.Due storie delle tante persecuzioni sopportate dai fondatori di Ordini religiosi.

di Simone Volpe La Chiesa non ha mai smesso di subire persecuzioni negli uomini rimasti fedeli alla navicella di Pietro. Le avversioni provocate dai nemici dichiarati sono, in un certo qual modo, prevedibili e, nell’ordine naturale, producono un dolore di minore ...

continua a leggere...

I neonati piangono di notte perché non vogliono fratelli?

I neonati piangono di notte perché non vogliono fratelli?

di Marcella Manghi Se i neonati piangono di notte, è perché non vogliono aver fratelli: usando i vagiti per ritardare la nascita di un fratello minore, i piccoli aumenterebbero così le loro chance di sopravvivenza. L’idea di una strategia darwiniana in ...

continua a leggere...

“Generation Cryo. Fratelli per caso”

Generation Cryo. Fratelli per caso

Dal 28 marzo, ogni venerdì sera, MTV trasmette una nuova serie dal titolo emblematico: Generation Cryo. Fratelli per caso, il cui contenuto è ben sintetizzato nel video di lancio dello stesso dalla voce giovane e frizzante della dicassettenne BreeAnna, la ...

continua a leggere...

La croce, il Cireneo e Sam Gamgee

 

Abbiamo appena celebrato la Pasqua, la vittoria della vita sulla morte, e i credenti hanno riflettuto, prima, sulla Passione di Cristo. Rivendendo quel capolavoro che è il film Passion, di Mel Gibson, non ho potuto non ammirare alcune scene che interrompono qua e là la lunga e dolorosa salita di Cristo al calvario. Gibson ha voluto mettere in luce, Continua a leggere

Chi specula sulle telefonate del Papa

 

di Riccardo Cascioli

Per capire cosa debba intendersi con l’espressione “effetto Bergoglio” basta guardare a due fatti accaduti in queste settimane in Argentina e rilanciati sui giornali di tutto il mondo: la telefonata di papa Francesco a una donna sposata con un uomo divorziato, che avrebbe avuto Continua a leggere

Sud Sudan, apocalypse now

Durante la benedizione urbi et orbi per la Santa Pasqua Papa Francesco ha implorato la pace per le diverse situazioni di violenza e conflitto in atto in varie regioni del mondo. Tra le altre ha ricordato la terribile situazione in Sud Sudan, uno scenario di cui si sente parlare poco in Occidente, eppure di una gravità apocalittica: decine di migliaia i morti e oltre un milione di sfollati nel giro di poco più di 3 mesi di scontri.

Di seguito riportiamo un video della BBC che racconta in 60 secondi la crisi in Sud Sudan e poi il testo di una lettera pubblicata sul sito dei Missionari Comboniani presenti nel paese. La lettera è del 23 aprile 2014 e proviene dall’Ospedale di M.Immacolata di Mapourdit. Continua a leggere

Se l’aborto scandalizza solo per il Grande Fratello

Abortire per entrare nella casa del Grande Fratello? Non si può. E’ assurdo. Una vergogna. Ha sollevato un autentico vespaio di polemiche il caso di Josei Cunningham, la giovane di 23 anni che pur di partecipare alla nuova edizione Grande Fratello britannico si è dichiarata pronta ad abortire giacché nelle condizioni in cui si trova, incinta di quattro mesi, le sarebbe impedito. Da parte sua, la donna appare più che mai determinata. «Sono sul punto di diventare famosa – ha spiegato Continua a leggere

Omofobia, a che punto è la legge

 di Gianfranco Amato, La Nuova Bussola 

Senato

Il 15 aprile scorso è ripreso in Commissione Giustizia del Senato l’esame congiunto sul disegno di legge Scalfarotto in tema di omofobia, sospeso nella precedente seduta dell’8 aprile. Il senatore Felice Casson del PD chiede alla Presidenza di organizzare i lavori della Commissione così da consentire la conclusione dell’esame «in un tempo ragionevole». In proposito, segnala l’opportunità di demandare all’Ufficio di Presidenza la decisione di procedere con apposite sedute notturne dedicate all’esame delle proposte emendative. Vorrebbero tornare Continua a leggere

San Giuseppe Calasanzio e Padre Stefano Maria Manelli.Due storie delle tante persecuzioni sopportate dai fondatori di Ordini religiosi.

di Simone Volpe

La Chiesa non ha mai smesso di subire persecuzioni negli uomini rimasti fedeli alla navicella di Pietro. Le avversioni provocate dai nemici dichiarati sono, in un certo qual modo, prevedibili e, nell’ordine naturale, producono un dolore di minore intensità rispetto a quello che si proverebbe, se a tradire fosse una persona che fino a ieri ha spezzato il tuo stesso pane e mangiato alla tua stessa mensa. Comunque sia l’origine della persecuzione, Cristo è morto anche per la salvezza dei suoi aguzzini, tra le cui file, ahimè, è facile essere annoverati, basta commettere un solo peccato mortale. Tra queste schiere mi sono trovato tante volte anch’io e per questo sono lucidamente cosciente di non essere migliore dei religiosi che hanno fomentato la ribellione contro il loro Fondatore ed ex Superiore Generale, Padre Stefano Maria Manelli, certo, anzi, che senza l’infinita misericordia di Dio Continua a leggere

I neonati piangono di notte perché non vogliono fratelli?

di Marcella Manghi

Se i neonati piangono di notte, è perché non vogliono aver fratelli: usando i vagiti per ritardare la nascita di un fratello minore, i piccoli aumenterebbero così le loro chance di sopravvivenza. L’idea di una strategia darwiniana in età così precoce fa parte di una teoria rivoluzionaria pubblicata di recente dal professor David Haig, della celebre Università di Harvard. Continua a leggere